MDX DIGITAL BAREME

Il digitale e l'intelligenza artificiale nella valutazione del danno alla persona

News - ottobre 2020

Medexpert riconferma la propria vocazione di azienda fortemente innovativa, nel dare nuovo impulso alla professione medico assicurativa con la ricerca tecnologica e l'utilizzo del digitale.

Dopo aver brevettato nel 2008 la perizia elettronica - (Brevetto N. 0001397398 Metodo per la redazione di una perizia medico-legale on-line), oggi il binomio attività industriale / ricerca scientifica viene riproposto con il deposito, il 24 luglio 2020, della richiesta di brevetto N.102020000018016 Metodo per la quantificazione del danno biologico: un modello di sostanziale cambiamento del sistema di valutazione delle menomazioni e delle patologie di interesse assicurativo

Il progetto consiste nell'ideazione e lo sviluppo di una piattaforma software di BRMS - Business Rules Management System – applicata per la prima volta nel settore medico-legale, ovvero la realizzazione di uno strumento per il trasferimento e l'amplificazione dell'esperienza e delle competenze professionali all'interno di una piattaforma che possa essere un'evoluzione digitale dei Barème fino ad oggi utilizzati

GLI OBIETTIVI:

  • Valutazione del danno alla persona con un metodo scientifico, verificabile ed empirico che va oltre ogni discrezionalità.

  • Semplificazione delle procedure valutative e riduzione dei tempi senza penalizzare qualità e attendibilità

  • Ottenere un orientamento uniforme tra coloro che operano nella valutazione medico-legale del danno alla persona.

  • Trasferire l'esperienza medico legale all'interno di un ambiente virtuale condiviso con altri professionisti.

  • IMPARZIALITA' - Accertata la corrispondenza clinico/scientifica delle valutazioni proposte il barème digitale può essere ritenuto valido strumento per ridurre il contenzioso ed essere punto di riferimento non solo del mondo assicurativo ma anche di quello giuridico.

  • Peculiarità delle polizze - Il sistema semplifica il lavoro del medico valutatore fornendogli tutte le informazioni sul caso specifico: franchigie, decorrenza, massimali ecc. e indica la valutazione di riferimento della specifica polizza.

  • Aggiornare e allineare i criteri di valutazione all'evoluzione della medicina clinica, riabilitativa e la diagnostica, valorizzando le valutazioni di esperti sulle esigenze di assistenza a lungo termine e sulla gestione delle cure per i macrolesi.

  • Gestire in maniera più completa e sistematica casi di notevole complessità clinica quali si riscontrano nelle macrolesioni, nelle polizze vita, long term care ecc. Il digitale è in grado di analizzare tutti i dati clinici forniti e di proporre una valutazione dell'invalidità più precisa ed attendibile, elaborando una vastità di dati che tengono conto di conoscenze cliniche e statistiche provenienti da banche dati scientifiche di rilievo internazionale, banche dati istituzionali come Inps e Inail, "big data" di strutture sanitarie pubbliche e private coinvolte nell'assistenza dei danneggiati e degli ammalati.

I PROSSIMI STEP:

Con il Machine Learning e in seguito con l'utilizzo dell'Intelligenza Artificiale attraverso l'autoapprendimento il sistema strutturerà, verificherà e tarerà ulteriormente le valutazioni in funzione della casistica prevalente, sviluppando e valorizzando modelli previsionali e automatizzati.

 
Certificazione di qualità ISO 9001

Medexpert ha conseguito la Certificazione
UNI EN ISO 9001 (2015)
dall'Ente Certificatore TÜV Italia, accreditato ACCREDIA.

Oggetto della Certificazione: "Erogazione di servizi a supporto delle compagnie assicurative per le visite medico-legali".


Certificazione di qualità ISO 9001
 
Codice Etico

Codice Etico
 
Linkedin - Profilo  
Linkedin - Risarcimento danno alla persona  
Medexpert s.r.l. con socio unico
Via Natisone, 18 - 56122 - Pisa - P.IVA e C.F.: 02192551204 - Società soggetta a direzione e coordinamento di Yuma Hold s.r.l. - Cookie policy - Privacy
Medexpert © 2021 - Power By Kepler Informatica - Web Design Architetto Paolo Di Pasquale